sinistra di sedriano

IL TEMPO …. GRAN MAESTRO

“Sinistra di Sedriano”: una delle  loro ultime   pubblicazioni  chiamata  “Lectio Magistralis”, mi esorta..

 

IL TEMPO …. GRAN MAESTRO

“Sinistra di Sedriano”: una delle  loro ultime   pubblicazioni  chiamata  “Lectio Magistralis”,   mi esorta  ad una   replica, dopo  averli volutamente ignorati per  anni.

Lo faccio per  tre motivi :

-          Perché anche i “sinistri” hanno un’anima

-          Perché, difatti, ho sempre riconosciuto in loro ( quando non superano il limite), una buona  capacità di fare politica veramente che, oramai, non si rinviene più  fra  i politici cosiddetti moderni, il più delle volte autoreferenziali e incompetenti e affidati solo ai “social”.

-          Perché non   mi ascolteranno ma so che rifletteranno

La loro grave mancanza:  la presunzione   di detenere  un  rigorismo etico-moralistico da “indosso la toga e ti giudico ..”.  . Non dimentico, e credo anche loro, tutte le ingiurie e sfottò sulla mia persona incolpevole  e vittima di un sistema giudiziario sbagliato in cui l’accusa, come si è visto poi clamorosamente,   dichiarata inesistente da un tribunale Italiano, diventava  pretesto per un  giudizio sommario e  forcaiolo e tanti saluti all’art 27 della Costituzione, tanto decantata e difesa dai nostri “giusti”  sedrianesi che, presi dalla foga, tra le altre cose, hanno pubblicato un “indimenticabile” video intitolato “Al fresco Celeste”,  con tanto di brindisi (spumante?) alla  mia drammatica privazione della libertà  personale,  con tanti  saluti,  all’habeas corpus” .

Ma nell’articolo “lectio magistralis”, in fondo, qualche riconoscimento  positivo mi viene fatto e  per questo ringrazio, ma poi , per non essere pentiti  di cotanto ardire, scrivono subito   alcuni strafalcioni.

-          Il primo : “vi è stato lo scioglimento del consiglio comunale”….. Ma andiamo! E’  una bufala colossale, non ci crede più nessuno;  Sedriano, infatti,   non viene mai menzionato   nei   dibattiti ufficiali sulla criminalità organizzata , se non da interessati e   spregiudicati pseudo giornalisti   e  false “eroine dei due mondi fake news”  (vedi Ester Castàno) per lucrare  premi immeritati ed esporsi a favore di telecamere. La vicenda, ancor  oggi però,  non è ancora chiusa, giacché  il GIP di Milano sta vagliando   la mia  denuncia per   falso ideologico   nei confronti dei  commissari redattori della relazione riservata, determinante per  lo scioglimento, a cui  ha concorso   anche la mancanza della assoluzione piena del giudizio penale, intervenuta  successivamente  alle sentenze del TAR e Consiglio  di Stato, che sarebbero sicuramente cambiate a nostro favore.  Ritengo che all’interno di di “SDS”, nonostante tutto,  vi siano notevoli competenze  culturali e comunicative    tanto  da   non ridursi a pessimi imitatori degli scribacchini  di cui sopra.

-          Il secondo ;  “…e strani elementi che si aggiravano nei  suoi uffici comunali sono stati condannati ad anni di detenzione…” .  Anche qui prevale il prurito del giudizio immediato: ci  si riferisce molto probabilmente ad un solo ed unico ( no plurale!)  personaggio,” pseudo boss” se non povero “pirla” che   ha frequentato per tre volte ( come verificato nel dibattito processuale), in quasi quattro anni,  gli uffici comunali per pratiche di routine in quanto cittadino sedrianese . Per inciso: il soggetto ha avuto l’unica sua assoluzione,  proprio dall’accusa di corruzione nei miei confronti e condannato, invece,  per altri reati che nulla hanno a che fare con il Comune di Sedriano.  

-           Una riflessione per voi: Il Sindaco Moreno Agolli di Arluno in un recente convegno, molto onestamente,  non si dava pace per non aver capito e non  essersi accorto  di  quanto nella sua comunità si muovesse pericolosamente la criminalità organizzata,  con incredibili presenze di  basi logistiche e personaggi  di notevole  caratura delinquenziale-mafiosa, altro che la  intatta    e semplice   Sedriano e il “bauscia” di turno a fare il boss, cognato peraltro di un agente di P.G. in servizio  presso la Procura della Repubblica di Milano!

E qui sarebbe utile smetterla definitivamente di infangare ancora con allusioni!

-          Il terzo “,,,Per aver riabilitato ( la giunta attuale n.d.r.)  definitivamente Celeste che, dimenticandosi dei disastri fatti….” :  intanto nessuno mi riabilita per “sua grazia” e nemmeno per sbaglio,   in quanto ciò lo ha già compiuto il ristabilimento della verità dei fatti, clamorosamente travisati, e per aver combattuto per questo  sin dall’inizio,   uscendone vittorioso.

 Per il resto: ma di quali disastri parlate? Della realizzazione  di un nuovo campo sportivo in erba sintetica, al pari di quello di Novara e Ascoli, se non meglio,   omologato Fifa? Del nuovo e multivisione   impianto di  videosorveglianza? Della realizzazione di nuovi lavori fognari  per un valore di circa 1.500.000, 00  euro di via Magenta /Papa Giovanni tramite Cap ?   Per la realizzazione  di un’area feste “gioiello” invidiata  dai paesi vicini e  lasciata degradare solo perché eseguita da una parte politica da screditare?  Per la realizzazione delle aree cani e del primo regolamento  di tutela degli animali?  Per l’acquisizione al patrimonio comunale, senza costi,  di Villa Colombo, oggi meta di manifestazioni culturali private,  sciaguratamente restituita ai privati  dai disastrosi commissari, per un piatto di lenticchie?  Per la realizzazione di un centro sanitario con moltissime specialità mediche  a costi irrisori, ormai non più presenti?  Per aver contribuito  fattivamente a contrastare la dislessia e discalculia? Per essere stati protagonisti  di un convegno  l’11-12 ottobre 2013  a Berlino al Congresso Internazionale di allergologia, che ha utilizzato   il nostro questionario in Sedriano sull’ambrosia?  Per la permanenza,  nonostante le poche risorse, di   borse lavoro ai disabili e sussidio  per le diversità più gravi? Per aver eliminato la tassa del passo carraio e non aumentato, per anni,  i costi per i servizi scolastici? Per aver implementato e acconsentito a che la nostra mensa, oggi decaduta, fosse di eccellenza e riconosciuta a livello nazionale (  vedere  su “you tube”)? Per aver speso circa due milioni di euro per il miglioramento delle  nostre strutture scolastiche, con in più un   sistema allarme e  anti- incendio all’avanguardia?  Per le molteplici iniziative culturali  di grande spessore che hanno comportato , con grande abilità,  pochi soldi spesi ……  insomma, tanto altro  e altro ancora  di un vastissimo programma realizzato che non mancherò di elencare  successivamente, per rinfrescare una memoria debole che , però, non deve e non può   dimenticare:   i megafoni insultanti della “ carovana antimafia”, guidata da loschi   figuri con alle spalle  precedenti    orribili ;   il corteo vociante, violento e incivile sotto casa mia, nonostante   le celebrazioni della festa patronale;   l’aggressione animalesca nei confronti di mia figlia all’ottavo mese di gravidanza!

Per quanto riguarda le mie dimissioni mancate,  confermo che, se tornassi indietro, rifarei tutto quello che ho fatto, non avendo nulla da rimproverarmi!

Spero di vedervi far politica, di nuovo,  all’insegna dell’entusiasmo e della serenità,  gaudenti e spensierati come vostro solito,  per il bene del nostro paese e di tutti noi, rispettando la dignità altrui innanzitutto,  e però senza guardare in faccia a nessuno, così  come   state facendo bene  nei confronti dell’attuale amministrazione, sperando di non  aspettare  molti altri anni ancora prima di replicarvi.

Con cordialità

Alfredo Celeste

Joomla templates by Joomlashine