santa sofia

LA BASILICA DI SANTA SOFIA DIVENTA MOSCHEA.

Prove tecniche di trasmissione?

 Se qualcuno aveva dei dubbi sulle reali intenzioni di Erdogan , pretendente a un nuovo califfato ( punto di riferimento dell'islam sunnita) che Kemal Atartuk aveva abolito in Turchia nel 1924, la "conversione" dell'ex cattedrale greco ortodossa di Santa Sofia in moschea non lascia più spazio a incertezze o esitazioni. L'islamizzazione in corso, secondo i principi del ‘’Dar Al Harb" ( territorio di conquista) , é molto più evidente e smaccata, alla faccia dei sostenitori dell'ingresso della Turchia in Europa e del tentativo di sminuire il fondamentalismo islamico, contiguo al terrorismo violento. Il Consiglio di Stato turco ha annullato il decreto del 24 novembre 1934 dell’allora presidente Mustafa Kemal Ataturk che trasformava il luogo di culto, nato come cattedrale ortodossa nel 537, in un museo. «La prima preghiera è prevista il 24 luglio prossimo» ha dichiarato Erdogan in serata, precisando che non sarà più necessario pagare il biglietto per avere accesso all’area. Il «sultano», come viene ormai chiamato, ha condiviso il decreto su twitter con il commento «Congratulazioni» un’ora dopo la sentenza del Consiglio di Stato turco che ha annullato il decreto del 1934 che aveva trasformato Santa Sofia in un museo.
La Basilica simbolo della Cristianità viene consegnata all'islam. E' la prima di una lunga serie?

 

 

Joomla templates by Joomlashine